Tutto da cambiare, Tonino!

Tutto da cambiare, Tonino!
Tonino è cresciuto ed è a spasso nella rete! Se vuoi puoi seguirlo su Blook Intrecci nella rete. Leggi tutto il libro gratis a puntate!

martedì 22 dicembre 2015

22 dicembre 2015, Solstizio d'inverno

Il cielo è basso

Il cielo è basso , le nuvole a mezz'aria,
un fiocco di neve vagabondo
fra scavalcare una tettoia o una viottola
non sa decidersi.
Un vento meschino tutto il giorno si lagna
di come qualcuno l'ha trattato;
la natura, come noi, si lascia talvolta sorprendere
senza il suo diadema.

Emily Dickinson

Entriamo, in punta di piedi e con occhi pieni di stupore, in questo solstizio d'inverno ... shhh ...

Pferdefüttern in front of an inn in winter - Harry Jochmus

venerdì 11 dicembre 2015

A Poggibonsi una fiaba musicale, sabato 12 dicembre


Le vie dei musei - Edizione 2015/2016


Da dicembre 2015 a febbraio 2016 il MuseoBus offre nuovi itinerari e visite guidate itineranti tra due musei, uno centrale e uno periferico alla città di Firenze, o tra un museo e un'azienda.

Maggiori informazioni e il programma completo delle iniziative alla pagina: http://www.museogalileo.it/visita/visitegruppoattivitadidattiche/attivitapertutti/imuseobusleviedeimusei20152016.html

PROGRAMMA DEL MUSEO GALILEO
Galileo, una casa e un museo (Museo Galileo - Villa Il Gioiello)
Lunedì 28 dicembre 2015, ore 14.30 - Domenica 24 gennaio 2016, ore 10.00
Quota di partecipazione € 8,50.
=======
Galileo matematico (Museo Galileo - Il Giardino di Archimede. Un museo per la matematica)
Domenica 10 gennaio 2016, ore 15.30
Quota di partecipazione € 9,50
=======
La via del meteo (Museo Galileo - Consorzio LaMMA)
Mercoledì 13 gennaio 2016, ore 14.30
Quota di partecipazione € 9,00
=======
La via del vetro (Museo Galileo - Studio Polloni G. & C.)
Venerdì 22 gennaio 2016, ore 14.30
Quota di partecipazione € 9,00
=======
Scienza, arte, devozione (Museo Galileo - Villa La Quiete)
Lunedì 1 febbraio 2016, ore 14.30
Quota di partecipazione € 9,00

INFO E PRENOTAZIONI:
055 2756444 (lunedì-venerdì ore 9.00-17.00; sabato 9.00-13.00)
Prenotazione obbligatoria

Museo Galileo. Istituto e Museo di Storia della Scienza
Piazza dei Giudici 1
Firenze
Tel. 055 265311 www.museogalileo.it


A Roma "Viaggio spaziale in rima baciata", 12 e 13 dicembre


Pronti a leggere il nuovo capitolo di Antonio?

Tempo di cambiare per Antonio ... e per rivelare ai suoi genitori le sue decisioni ... se siete curiosi, potete leggere il nuovo capitolo dal link qui sotto:

http://blookintreccinellarete.blogspot.it/2015/12/antonio-punto-e-capo-diciassettesimo.html

"Sento il suo affetto che mi ricopre come una pioggia. Non mi ero mai reso conto che ci tenesse così tanto a me. Sembrava sempre così burbero e mai soddisfatto.
- Mi prometti che ci pensi? Per davvero?
Faccio di sì con la testa, mentre lo guardo negli occhi come lo vedessi per la prima volta. Poi lui si volta di scatto verso la pista. I ragazzi che si allenano stanno battendo un po’ la fiacca, approfittando della nostra chiacchierata."

Due passi con Emily



Non c'è nave che possa come un libro
portarci nelle terre più lontane,
né c'è corsiere pari ad una pagina
di poesia che balza e che s'impenna.
Questo viaggio può farlo il miserabile,
senza l'oppressione del pedaggio:
è assai frugale il carro
che trasporta l'anima dell'uomo.

Emily Dickinson

mercoledì 9 dicembre 2015

Segnalazione: Sussi e Biribissi al Teatro Reims, per la Befana!


Speciale Befana 2016!
Mercoledì 06 Gennaio 2015 Ore 16,45
 
SUSSI E BIRIBISSI

di Collodi Nipote
 
TEATRO REIMS

Via Reims 30 – Firenze
 
lettura radiofonica drammatizzata
adattamento e regia di Claudio Spaggiari
durante la lettura verranno appositamente realizzati e proiettati 
disegni descrittivi del racconto
 
Regia di Claudio Spaggiari
con
(in ordine alfabetico)
Marcello Allegrini
Fabio Baronti
Luca Cartocci
Luca Marras
Claudio Spaggiari
Sabrina Tinalli
Disegni realizzati da: Nicola Fontanelli
Riprese e Editing Video: Andrea Nucci
Musiche a cura di: Vanni Cassori
Aiuto Regia: Giovanna Calamai
Allestimento: Daniele Nocciolini
**********************************************
Posto Unico: 5,00 euro
Acquistabile direttamente a Teatro: 366 3706626
oppure
Prevendita circuito regionale Box Office
055 210804
www.boxofficetoscana.it
********************************************
I due protagonisti, uno basso e grassottello l'altro alto e magro, affascinati dalle avventure descritte nel romanzo di Jules Verne, “Viaggio al centro della terra”, decidono di ripercorrere il misterioso viaggio, partendo dalle fogne della nostra Firenze. Naturalmente gliene capiteranno di tutti i colori malgrado i buoni consigli del gatto Buricchio. Divisi a causa di un imprevisto si ritroveranno dopo qualche tempo profondamente cambiati sia nel fisico che nel comportamento. Alla fine i propositi per il futuro saranno di rimanere con i piedi per terra credendo meno ai racconti fantastici. 
Dopo la fortunatissima esperienza di “Pinocchio non c’è” di Orvelio Scotti, che ha riscosso, e continua a riscuotere, uno strepitoso successo sia con i bambine che con gli adulti, che apprezzano l’ironia del testo oltre che il gioco del travestimento “a vista”, la Compagnia delle Seggiole porta in scena un'altra storia “toscana”, dedicata all’amicizia, e che purtroppo ha vissuto da sempre all’ombra del più celebre Pinocchio scritto da una penna molto familiare all’autore. Infatti Paolo Lorenzini, il creatore di Sussi e Biribissi altri non è se non il nipote di Carlo Lorenzini, padre del burattino più famoso del mondo a cui dette vita con lo pseudonimo di Collodi. La volontà di mantenere un legame col territorio è un obbiettivo costante della Compagnia delle Seggiole, che ha sempre ricercato l’originalità e la qualità delle proposte teatrali che sono state realizzate nel corso di questi anni.

martedì 8 dicembre 2015

Gli appuntamenti di dicembre alla Pergola, Firenze


 
Teatro della Pergola - Via della Pergola 12/32 - FIRENZE –

Open Day Four Seasons 2015


Domenica 13 dicembre il Four Seasons Hotel Firenze aprirà i cancelli dello storico Giardino della Gherardesca alla città di Firenze per l'ottavo anno consecutivo. 
Questa iniziativa, conosciuta col nome di Open day, rivolta ai Fiorentini e non solo, è un'occasione per sostenere i progetti dell'Istituto degli Innocenti, la più antica istituzione pubblica dedicata alla tutela dell'infanzia.  
L'intero ricavato della giornata sarà devoluto per il completamento del "giardino grande" dell'Istituto degli Innocenti, per offrire occasioni di gioco e attività all'aperto ai 300 bambini che frequentano i servizi per l'infanzia dell'Istituto e vivono nelle case di accoglienza.
Il giardino del Four Seasons Hotel Firenze sarà la cornice naturale di una grandissima festa, con musica, intrattenimento e la voglia di condividere un momento speciale con amici e parenti. 
Per i più piccoli sarà l'occasione per partecipare, nell'ambito del progetto Musei con vista su Fiesole e Firenze (www.firenzefiesolemusei.it), alle attività della Bottega dei Ragazzi, Fondazione Primo Conti e Musei di Fiesole.
Vi aspettiamo negli spazi del Conventino dalle ore 10:00 alle ore 16:00 per farvi divertire con "L'albero dei piccoli artisti", "L'Arte della Carta", "Giochi, passatempi e … altro nella Fiesole etrusca e romana". 
Ingresso da: Via Gino Capponi 54 - Borgo Pinti 97 e P. le Donatello 12
Info:  
Museo degli Innocenti / Museum of the Innocenti
La bottega dei ragazzi
labottegadeiragazzi@istitutodeglinnocenti.it
tel +39 055 2478386
Piazza SS. Annunziata, 12
Firenze

domenica 6 dicembre 2015

Tempo di Natale alla Luzi, Firenze

Biblioteca comunale Mario Luzi
Via Ugo Schiff 8
50137 Firenze (FI)
Telefono: 055.669229

Sabato 12 dicembre ore 10.30
Laboratorio di Piccola legatoria (per bambini dagli 8 agli 11 anni)
A cura dell'Associazione La Mela di Carta.
Su prenotazione. Max 10 bambini.

Sabato 19 dicembre ore 10.30 (per bambini dai 5 agli 8 anni)
Piazzetta Natale.
"Tanto tempo fa e forse ancora adesso, in una citta', c'era una piazzetta ..."
La lettura della storia e decorazione di un piccolo albero di Natale.
Emanuela Bussolati, Piazzetta Natale,(ed. Le Rane Interlinea, 2014). A cura dell'Associazione Culturale Nuvole.
Su prenotazione.

Mercoledi' 30 dicembre ore 10.30 (per bambini dai 6 ai 10 anni)
Laboratorio di Carta decorata alla colla: antica tecnica di decorazione della carta che puo essere utilizzata per i pacchi regalo o per fare dei bigliettini di auguri. A cura dell?Associazione La Mela di Carta.
Su prenotazione. Max 10 bambini.

Martedi' 5 gennaio ore 10.30 (per bambini dai 5 agli 8 anni)
"La Befana vien di notte / con le scarpe tutte rotte..."
Dopo la lettura breve laboratorio per costruire lo stivaletto della Befana.
Anna G. Miliotti, Le scarpe della befana (ed. Le Rane Interlinea, 2009). A cura dell'Associazione Culturale Nuvole.
Su prenotazione

NATALE A REGGELLO 2015


 

"NATALE A REGGELLO 2015" UN CALENDARIO RICCHISSIMO DI INIZIATIVE
Mercatini, laboratori, spettacoli, concerti, sport e molto altro

Un calendario ricchissimo di iniziative per tutti i gusti e per accontentare grandi e piccoli. "Natale a Reggello 2015" questo il titolo della rassegna organizzata dal Comune di Reggello, che vedrà la prossima iniziativa programmata dal 6 all'8 dicembre con il 2°torneo nazionale di Basket "Pane e olio" che si terrà al palazzetto dello sport del capoluogo a cura della Società Basket Reggello. Martedì 8 dicembre sempre nel capoluogo in piazza Potente ci sarà la 2^ edizione di "Cioccolando" manifestazione interamente dedicata a questo gustosissimo prodotto, alle 15,30 da non perdere la tradizionale cerimonia di accensione dell'Albero di Natale. Sempre martedì a partire dalle 16 in piazza IV novembre sarà aperta la casa di Babbo Natale al quale si potranno consegnare le letterine a cura della Croce Azzurra di Reggello. Domenica 13 dicembre a partire dalle 15,30 ci sarà "Natale sotto Vetro", giornata dedicata alle famiglie , l'appuntamento è al Museo Masaccio di Cascia dove si svolgerà un laboratorio natalizio per bambini ispirato alle opere del Museo. Domenica 20 dicembre la mattina alle 8,30, con partenza dallo stadio, ci sarà la Babbobike raduno di Mountain Bike non competitivo di 25 km a cura del Motor Club Sparks (info 055868110). Nel pomeriggio a partire dalle 15,30 in piazza IV novembre ci sarà "la fabbrica dei balocchi" dove i bambini insieme agli elfi aiuteranno Babbo Natale a preparare i regali, a cura della Croce Azzurra di Reggello. Giovedì 24 dicembre a Leccio, in piazza della Costituzione, alle 15 ci sarà la consegna dei regali ai bambini a cura della locale Misericordia mentre la sera a cura della Croce Azzurra di Reggello ci sarà "Babbo Natale a casa tua", Babbo Natale insieme agli elfi consegnerà diretta mente a casa i regali ai bambini.Subito dopo Natale, il 27 dicembre in Biblioteca Comunale alle 16 a cura del gruppo della Pieve ci sarà lo spettacolo "Racconto d'inverno". Ed infine il 6 gennaio nella Pieve di San Pietro a Cascia a partire dalle 15 "La Befana della Pieve" con benedizione dei bambini e l'arrivo della Befana con le calze, mentre in piazza IV novembre, nel capoluogo, alle 15,30 "Una Befana da record" , per l'intera giornata si svolgerà anche il mercatino del cappellone a cura della Proloco di Reggello e Cascia.Oltre a questo ci saranno i tradizionali concerti di Natale previsti il 19 dicembre alle 21 alla Pieve di San Pietro a Cascia, il 20 alle 18 alla Chiesa di Sant'Andrea a Tosi, il 21 dicembre alle 21 alla Chiesa di San Salvatore a Leccio, il 22 alle 21 al Cinema Teatro Excelsior di Reggello, il 24 dicembre alle 22,30 alla Chiesa di San Jacopo a Reggello ed alle 24 di fronte all a Filarmonica di Reggello, Infine domenica 27 dicembre alla Pieve d Sant'Agata. Per quanto riguarda le iniziative in Biblioteca Comunale sono previsti due cicli di laboratori: "Natale in allegria" per bambini dai 3 ai 10 anni organizzati dal Comune di Reggello a cura della nutrizionista Dottoressa Elisabetta Cardilicchia in collaborazione con AUSER Reggello previsti per l'11, 15, 18 e 28 dicembre dalle 16,30 alle 19. Il secondo ciclo ha come titolo "Emozioni di Natale" laboratori creativo espressivi per bambini dai 4 agli 11 anni sempre organizzati dal Comune di Reggello a cura delle Dottoresse Caterina Falugiani e Giuseppina Pascucci previsti dalle 9 alle 12 il 28, 29 e 30 dicembre.

Info Comune di Reggello, Ufficio Cultura0558669273 - culturaturismo@comune.reggello.fi.it


Segnalazioni: Walden a Bologna e Roma -

CENTRO NATURA BOLOGNA
Venerdì 11 dicembre al Centro Natura di Bologna alle 20:45, per il ciclo "Benessere in Movimento" Walden presenterà "Viaggiare a piedi fa... incontrare altre culture". Riflessioni, racconti, testimonianze e foto dell'avvicinamento ad altri mondi a passi lenti. Con Raffaella Liuti e Francesca Benassai
Socialtrekking a Roma
 
Amici, camminatori, romani e non, preparatevi a partire e segnatevi in agenda il 19, 20 e 21 febbraio prossimo. L'evento dell'anno organizzato da Walden si svolgerà a Roma nel 2016.
Con base all'Ostello Roma Scout Center e con la collaborazione di Viaggi Solidali, Federtrek, AITR, Pontieri del Dialogo. Una festa per i camminatori, un'occasione d'incontro e di scoperta della città più profonda, da gustare e condividere con i tanti volontari che ci accompagneranno.
Scoprite tutti i dettagli sul sito del Social Trekking, da oggi rinnovato e più efficace per seguire l'evento a Roma.
Per info scrivete a socialtrekking@waldenviaggiapiedi.it

Lettura drammatizzata alla Luzi, Firenze

Biblioteca comunale Mario Luzi
Via Ugo Schiff 8
50137 Firenze (FI)
Telefono: 055.669229

Venerdi' 11 dicembre:

Lettura drammatizzata da L'albero del Paradiso: le rappresentazioni popolari di Oberufer, eseguita da Luca Baffa, Marco Baldini, Olga Cassigoli, Marco De Vita, Simona D'Urso, Francesca Lorenzoni, Francesca Piervenanzi, Serena Pini, Celeste Rufino, volontari del Servizio Civile nelle Biblioteche comunali fiorentine. A cura dei bibliotecari Riccardo Biffoli e Maria Cristina Chiesi; disegni e esecuzioni musicali alla cetra dal vivo di Letizia Da Vela. Laboratorio ideato e sostenuto da Grazia Asta, Responsabile delle Biblioteche comunali fiorentine.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

mercoledì 2 dicembre 2015

UNA PASSEGGIATA DALLA NOTTE ALL'AURORA - opportunità per famiglie!

I Servizi Educativi del Polo Museale Regionale della Toscana, in collaborazione con l'Associazione "Noi per Voi Onlus" (www.noipervoi.org), sono lieti di riproporre una visita un po' speciale nella suggestiva cornice notturna del Museo del Bargello, dal titolo "Una passeggiata dalla notte all'aurora: arte e bambini al Museo del Bargello".

 

 

La vista nell' "antico maniero" sarà per i bambini momento di riflessione sull'origine delle paure e sui modi che l'uomo ha utilizzato per superarle. Così come gli Eroi del passato, sia della tradizione mitologica che biblica, nessuno di noi nasce immune dalle paure; nel nostro percorso di crescita, tuttavia, riusciamo ad affrontare questo sentimento, trasformandoci in persone più equilibrate e in piccola parte "eroiche". L'arte diverrà, attraverso un percorso di opere scelte, il motivo attraverso il quale ritrovare sia le immagini tradizionali che simboliche di questa crescita, sia i motivi decorativi con cui gli artisti ci hanno aiutato ad esorcizzare le nostre paure.

Il percorso é destinato alle famiglie con bambini dai 6 ai 14 anni, e le visite si svolgeranno nei seguenti giorni e orari:

5 dicembre, ore 19.30 e ore 21.00

12 dicembre, ore 19.30 e ore 21.00 

19 dicembre, ore 19.30 e ore 21.00 

In questa occasione, l'Associazione "Noi per Voi Onlus" metterà a disposizione delle famiglie e di tutti gli interessati un libretto, che ripercorre l'itinerario proposto, il cui ricavato andrà in beneficenza per sostenere la ricerca contro leucemie e tumori infantili. La pubblicazione si rivelerà un ottimo strumento per tornare al museo, compiere una visita in autonomia e un "regalo perfetto" in occasione delle prossime feste natalizie! 

Inoltre, sarà organizzato un mercatino natalizio per aiutare ulteriormente la raccolta fondi.

Per tutti coloro che vorranno partecipare, qui di seguito le modalità:

le prenotazioni verranno accolte a partire da MARTEDI 1 DICEMBRE esclusivamente via e-mail all'indirizzo pm-tos.didattica@beniculturali.it; il numero di telefono 055 284272 per eventuali informazioni o chiarimenti sarà a disposizione dalle 10 alle 12.

 

Segnalazione: a Prato, per scoprire l'antenato di Babbo Natale ...




LABORATORIO PER FAMIGLIE:

SABATO 5 DICEMBRE
 dalle ore 15.00 alle ore 17.00
San Nicola l’antenato di Babbo Natale
Dove
: Museo dell'Opera del Duomo, Piazza del Duomo, Prato.
Costo del biglietto di ingresso e dell’attività: € 4,00 a persona.
Destinatari: bambini dai 6 anni in su.

Visita nel museo e racconto della storia di San Nicola
per scoprire l’origine di Babbo Natale! 

(A cura dell’Associazione Artemìa).

Prenotazione obbligatoria:
057429339
musei.diocesani@diocesiprato.it

lunedì 30 novembre 2015

L'incanto di Lucy Maud


Buon compleanno dolce e sensibile Lucy Maud! Il più bel regalo, per te, immagino sia sapere che le tue parole, giunte fino a noi, continuano a incantare anche le bambine di oggi.


"Quando siamo salite sul treno a Charlottetown, ho visto quelle stradine rosse dal finestrino, ho chiesto alla signora Spencer perché avessero quel colore, e lei ha detto che non lo sapeva, e ha aggiunto: per favore, non farmi altre domande. Ne hai sparate a centinaia in poco tempo, non resisto più. Forse era vero, ma se non si fanno domande, come si possono imparare tante cose? Lei, signore, lo sa perché queste strade sono così rosse?
- No, direi proprio di no - rispose Matthew.
- Pazienza, prima o poi riuscirò a scoprirlo. Non è meraviglioso pensare a tutte le cose che ci sono da scoprire? Mi fa sentire felice di essere viva, il mondo è così interessante.
Non lo sarebbe altrettanto se conoscessimo tutto, non ci sarebbe più spazio per la fantasia. Sto parlando troppo signore? La gente me lo dice sempre. Lei preferirebbe che tacessi? Se mi dice di farlo, tacerò. Posso farlo, quando me lo chiedono, anche se non è facile.
Matthew, con sua grande sorpresa, si stava divertendo. Come la stragrande maggioranza delle persone taciturne, aveva un debole per quelle loquaci, purché parlassero da sole e non provassero a coinvolgerlo in una conversazione. Non avrebbe mai immaginato che la compagnia di una ragazzina potesse essere tanto gradevole. Considerava tutte le donne sfavorevolmente e le ragazzine ancor di più; detestava il modo in cui gli passavano accanto, furtive, con aria impaurita, come se temessero, solo aprendo bocca, di essere divorate in un solo boccone.
Ma quello era l'atteggiamento delle ragazzine di buona famiglia di Avonlea. Questa streghetta magra e lentigginosa era fatta di una pasta diversa, e sebbene lui, con la sua indole riflessiva e pacata, trovasse qualche difficoltà a entrare in sintonia con tanta esuberanza, il risultato finale era positivo: tutto quel gran chiacchierare gli piaceva.
E disse, con la sua solita aria reticente: - Puoi parlare quanto vuoi, non ci sono problemi.
- Ah, si?! Grazie. Penso che noi due andremo molto d'accordo. È un gran sollievo poter parlare quando se ne ha voglia e non sentirsi dire che i bambini vanno guardati ma non ascoltati. Me lo hanno ripetuto milioni di volte. E la gente ride di me perché uso parole grosse. Ma se si hanno in testa idee grosse, bisogna usare grosse parole per esprimerle, non trova?
- Mi sembra un discorso ragionevole, il tuo - disse Matthew."

"Anna dai capelli rossi", Lucy Maud Montgomery

domenica 29 novembre 2015

Appuntamenti di dicembre alla biblioteca Luzi

Biblioteca comunale Mario Luzi
Via Ugo Schiff 8
50137 Firenze (FI)
Telefono: 055.669229


Mercoledi'  2  ore  17.30
Alla Luzi per parlare di....Natale
Presentazione del libro Natale in Famiglia: ricordi, tradizioni, miti, storia, curiosita' e dolci ricette della piu' bella festa del mondo di Barbara Lombardi Santoro. Interverranno  Maurizio Naldini e l'autrice. Ingresso libero fino a esaurimento posti.


Venerdi'  4  ore 18.00
Alla Luzi per parlare di...Teatro
Presentazione dello spettacolo Selfie, testo e musiche di Lorenzo e Michele Baglioni, in scena al Teatro di Rifredi dal 10 al 12 dicembre. Interverranno i due autori e altri musicisti della band. Ingresso libero fino a esaurimento posti.



Sabato  5  ore 10.30
Ciclo di incontri Un libro al giorno per chi diventa grande
Leggimi una storia.
Incontro per adulti, a cura degli operatori ATI
Un aiuto per imparare a saper scegliere e saper leggere libri per bambini da 0 a 3 anni. Su prenotazione.
Il salotto di Galileo. Performance musicali nelle sale del museo29 novembre 2015, ore 11.30
Domenica 29 novembre le sale del Museo Galileo si animeranno di musica. A partire dalle 11.30, per circa un’ora e mezza, a più riprese, piccoli gruppi di giovani musicisti daranno vita a brevi performance musicali tra gli strumenti scientifici che renderanno unica ed emozionante la visita del museo.

L’evento, che dà avvio all’iniziativa “Il salotto di Galileo” e che si ripeterà domenica 13 dicembre con un concerto nella biblioteca del museo, nasce dall’idea di accogliere il pubblico in un ambiente intimo e riservato, come un salotto d’altri tempi, al cui interno convivano musica e scienza.

L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Legamidarte in collaborazione con il Museo Galileo, sotto la direzione artistica del Maestro Marco Papeschi.

Il programma completo e i dettagli della manifestazione alla pagina http://www.museogalileo.it/salastampa/inews/ilsalottodigalileo2015ita.html

Informazioni
Museo Galileo: www.museogalileo.it, info@museogalileo.it - 055 265311
Associazione Legamidarte: www.legamidarte.it, legamidarte@gmail.com - 333 7480487
 
Museo Galileo. Istituto e Museo di Storia della Scienza
Piazza dei Giudici 1
50122 Firenze
Tel. 055 265311
www.museogalileo.it

Avete tempo ancora oggi per la Fiera Mercato di Natale a Vallombrosa ...

II edizione della “Fiera Mercato di Natale” a Vallombrosa
 
Due giorni per acquistare i primi regali di Natale e visitare la bellissima Abbazia di Vallombrosa. Si svolgerà sabato 28 e domenica 29 novembre dalle 10 alle 18 nei locali della ex segheria, all’interno della Riserva di Vallombrosa, la seconda edizione della “Fiera Mercato di Natale”. L’iniziativa è organizzata dall’Assessorato al Turismo e alla Promozione del Territorio del Comune di Reggello, in collaborazione con la Pro-loco Saltino Vallombrosa e Corpo Forestale dello Stato Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Vallombrosa.
Sia sabato che domenica ci sarà il mercatino di Natale e, per riscaldarsi, sarà acceso il ceppo tradizionale. Sempre sabato e domenica alle 10 all’ingresso dell’Abbazia prenderà il via la passeggiata “la vita segreta delle foreste” alla scoperta delle meraviglie del bosco. Ancora all’ingresso dell’Abbazia alle 14 ci sarà la visita agli “Arboreti sperimentali” la più ricca collezione europea situata in una zona montana. Alle 17 nella ex segheria si potrà gustare vin brulè ed una piccola merenda a cura della Pro-loco di Saltino e Vallombrosa. Sabato oltre al mercatino ed alle altre iniziative, alle 15,30, nei locali del Rifugio San Giovanni Gualberto, ci saranno letture per bambini a cura della Casa Editrice “Le Lettere” ed alle 16,30 l’esibizione del Sound Gospel Train. Domenica per tutta la giornata ci sarà una esposizione dei rapaci a cura dei Falconieri Fiorentini ed alla Fattoria il Poeta, per tutti i bambini, il battesimo della sella.
Per raggiungere la Fiera Mercato sarà a disposizione anche un servizio navetta.
A presentare l’appuntamento questa mattina a Palazzo Vecchio, la presidente del Consiglio comunale Caterina Biti, il sindaco di Reggello Cristiano Benucci e il comandante del Corpo Forestale dello Stato in Toscana Giuseppe Vadalà.
“Il mercatino di Natale è un’ottima occasione per visitare un luogo di una bellezza unica come la foresta di Vallombrosa – ha dichiarato Biti –, e anche per conoscere la realtà della montagna fiorentina. La collaborazione tra Comune di Reggello e Corpo Forestale dello Stato non è una novità, infatti è da sempre molto stretto il legame del Corpo con tutti i comuni della città metropolitana fiorentina. Invito tutti ad andare al mercatino, anche per le tante e interessanti iniziative collaterali che ci saranno, dedicate a grandi e piccini”.
Il sindaco Benucci ha ringraziato il Corpo Forestale “che non solo custodisce questi luoghi, ma li fa anche vivere, utilizzando luoghi come l’ex segheria. Non possiamo che lodare il grande impegno del Corpo, costretto ad operare spesso con mezzi ridotti ma sempre con grande professionalità ed esperienza. Andare a Vallombrosa significa ‘staccare la spina’ dalla quotidianità per immergersi in uno scenario di grande bellezza: invito tutti i cittadini a non perdere questa occasione”.
Il Corpo Forestale dello Stato, da sempre presente a Vallombrosa attraverso la Riserva in difesa della biodiversità, collabora con le istituzioni locali per la valorizzazione dei luoghi montani, della natura, delle foreste secolari e delle Riserve Biogenetiche. Le Foreste di Vallombrosa sono una parte importante del mosaico di aree protette del territorio nazionale, esse sono il polmone verde di tutta l'area fiorentina ed in particolare della città di Firenze.
“Questa iniziativa – ha sottolineato il comandante Vadalà – per la quale mettiamo a disposizione le aree, il personale e le strutture, è un modo per far affluire e far conoscere ancor di più i luoghi di grande valore naturalistico, la prevenzione al dissesto idrogeologico e per valorizzare le risorse che la montagna mette a disposizione di tutta la cittadinanza.
La montagna, le colline il territorio nazionale si difendono attraverso l'opera incessante e operosa dei suoi abitanti che attraverso il lavoro rappresentano la migliore tutela alla sostenibilità della nostra Italia e del prezioso territorio della Toscana. Per questo collaborare e lavorare insieme agli Enti territoriali, alla Provincia e al Comune di Reggello anche attraverso l'esperienza di questi giorni a Vallombrosa, ha un significato di valori che attraversa i confini della Riserva e arriva sino a Firenze”.

venerdì 27 novembre 2015

Arcetri, Donna Ginevra, Margherita, il telescopio e un quarto di luna


Sabato 19 dicembre 2015
Osservatorio Astrofisico di Arcetri
ore 18 e ore 21

Arcetri, Donna Ginevra, Margherita, il telescopio e un quarto di Luna

L'avventura umana e scientifica di Margherita Hack raccontata da Donna Ginevra Di Marco e dagli astronomi di Arcetri,con performances e osservazioni del cielo.  
Ingressi: ore 18 e ore 21via del Pian dei Giullari, 16 - su prenotazione (obbligatoria).
Per prenotare:
francescomagnelli@funambulo.com oppure 3477066827       
richiesta_visita@arcetri.astro.it oppure 0552752280
La serata si svolgerà all'aperto nel Teatro del Cielo dell'Osservatorio, si raccomanda un abbigliamento adeguato.
In caso di maltempo l'evento potrà essere rinviato ad altra data.
Per ragioni organizzative si consiglia la massima puntualità
 

martedì 24 novembre 2015

On line il sedicesimo capitolo di "Antonio. Punto e a capo!"

"Ricordo com’eravamo felici di poter passare un intero giorno insieme, e durante tutto il viaggio avevamo cantato ininterrottamente e raccontato un sacco di barzellette. Le risate riempivano l’abitacolo della macchina … Appena arrivati sulla spiaggia, eravamo andati a riva, a caccia di conchiglie. Cercavamo di prenderne una che avevamo intravisto e che ci sembrava bellissima, ma tutte le volte l’onda era più veloce di noi, e non riuscivamo ad afferrarla: la sabbia la nascondeva, poi quando l’onda si ritirava, la scorgevamo di nuovo che si rotolava sospinta nell’acqua. La seguivamo affannosamente con gli occhi per non perderla, ma quando tuffavamo la mano, l’onda era di nuovo tornata a rimescolare tutto …"

Leggi il nuovo capitolo di "Antonio. Punto e a capo!"

Ti basta un click sul link:

http://blookintreccinellarete.blogspot.it/2015/11/antonio-punto-e-capo-sedicesimo-capitolo.html

giovedì 19 novembre 2015

Segnalazione: Notturno, performance teatro danza - Firenze



In occasione della giornata contro la violenza alle donne
 all'interno della manifestazione "Il Filo Rosso"
 promossa dal Quartiere 4
 l'Associazione Arte e Movimento " Il Tango delle Civiltà"
presenta:
 
NOTTURNO”
Performance Teatro Danza
Sabato 21 novembre
 ore 16.30 - Sala del Consiglio Q4
Via delle Torri, 23 - Firenze
ingresso gratuito
 
Ideazione e realizzazione Ilaria Solari
testi tratti da “Pasta Madre” Franca Mancinelli
Violino Valentino Receputi
Quadri Riccardo Macinai
 
Una stanza, volti, storie… …protagonista lo sguardo,
uno sguardo condannato a vedere troppo
a capire ciò che è vietato capire.
Una zona notturna senza pianto,
senza abbandono con riflessione,
col pensiero.
Un corpo prigioniero in via di guarigione
con riprese e cadute.
Noi testimoni di un vedere, di un sentire.
 

Segnalazione: internet e la protezione dei dati personali, Firenze

Internet e la protezione dei dati personali
LE REGOLE
Sabato 21 Novembre 2015, ore 15:30
Modera: Prof. Stefano GRASSI (Università degli Studi di Firenze)
    
1. Prof. Pasquale COSTANZO (Università degli Studi di Genova)

Da dove viene La Rete (Internet)? Che cos’è, di chi è e chi la regola?
Esistono più livelli di regolazione:
- quello tecnico (la “radice” di internet), monitorato da organismi sempre più aperti, è vero, a tutti i Paesi e alle categorie di utenti interessati, ma ancora ampiamente sotto l’imprinting americano,
- quello comunicativo, dominato dalle grandi società di telecomunicazioni nazionali ed internazionali che operano in ossequio alle leggi del luogo in cui hanno la sede: ad esempio, l’Unione europea e i singoli ordinamenti nazionali,
- quello “pratico” ossia della navigazione da parte degli utenti, i cui comportamenti ricadono in principio, al pari dei comportamenti offline, sotto il diritto comune, benché non manchino proposte di autoregolamentazione,
- quello “politico”: alludiamo così al complesso delle regole concernenti specificamente la gestione della Rete (dall’accesso alla libertà di navigazione, dalla neutralità delle Rete alla protezione della vita privata, ecc.)
2. Prof. Franco PIZZETTI (Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Torino)
Cosa è la privacy e perché sorge il concetto di diritto alla privacy, ossia alla protezione dei dati personali? Dal 1995, anche l’UE ha sentito il bisogno di assicurare la protezione dei dati personali con legislazioni uniformi.
Le regole fondamentali della protezione dei dati personali: dal concetto di dato personale alla distinzione tra dati sensibili e dati personali in senso generale; dalla figura del titolare del trattamento e dell’interessato come persona alla quale i dati si riferiscono e pertanto appartengono, ai trattamenti dei dati tra privati, da parte della Pubblica Amministrazione, per finalità di giustizia e polizia.
INGRESSO LIBERO (Fino ad esaurimento posti)

Presso Auditorium Stensen - Viale don Minzoni 25C - FIRENZE - 055.576551

Workshop "Trame di quartiere" - raccolta di storie del Quartiere 2, Firenze




Buongiorno a tutti!

Sabato ci sarà il secondo incontro di workshop dedicato al progetto "Trame di Quartiere" presso la sede del Quartiere 2 (che comprende la zona di Coverciano, San Salvi, Rovezzano, Campo di Marte, Varlungo) a villa Arrivabene. L'iniziativa è aperta a tutti coloro che sono interessati a conoscere, ascoltare, indagare, approfondire le storie di questo quartiere.


martedì 17 novembre 2015

Il libro della vita, Scandicci


COMUNE DI SCANDICCI - NUOVO AUDITORIUM
IL LIBRO DELLA VITA in LIS - 1° appuntamento 22 novembre ore 11:00
INGRESSO LIBERO
Sarà garantita la traduzione in LIS, Lingua dei Segni Italiana, a cura dell'Associazione Comunico per un evento ACCESSIBILE a 360°.
Per informazioni scrivere a informazioni.comunico@yahoo.it

Un gatto per amico, lettura animata per bambini

Donna con gatto - 1875 - Renoir
Biblioteca Orticoltura
Via Vittorio Emanuele II 4 (Giardino dell'Orticoltura)
Firenze (FI)
Telefono: 055 4627142

VENERDI 20 NOVEMBRE ALLE ORE 17
presso la Sezione Ragazzi della biblioteca dell'Orticoltura si terrà' una lettura animata dal titolo  "Emozioniamoci: un gatto per amico", a cura della Cooperativa Eda Servizi.
Età' consigliata 3-5 anni
Ingresso libero, è consigliata la prenotazione.

On line il nuovo capitolo di "Antonio. Punto e a capo!"


Antonio segue il consiglio di Narciso e va a cercare Stefano ... così, quasi per caso, scopre anche il suo segreto. Se vuoi saperne di più leggi tutto il capitolo su Blook intrecci nella rete, o clicca sul link qui sotto.


"Dato che non passava nessuno, sono rimasto lì dietro ancora un po’, ad ascoltare, e mi pareva sempre più di riconoscere quella voce. Così non ho saputo resistere: ho abbassato la maniglia piano piano, con circospezione, e sono entrato. Stefano era in piedi nella stanza, ma non poteva vedermi, perché era di schiena ..."


http://blookintreccinellarete.blogspot.it/2015/11/antonio-punto-e-capo-quindicesimo.html

domenica 15 novembre 2015

Tutte le nostre attività sono legate all’idea del viaggio. E a me piace pensare che il nostro cervello abbia un sistema informativo che ci dà ordini per il cammino, e che qui stia la molla della nostra irrequietezza. L’uomo ha scoperto per tempo di poter spillare tutta questa informazione d’un colpo, manomettendo la chimica del cervello. Di poter volare via in un viaggio illusorio o in un’ascesa immaginaria. Di conseguenza gli stanziali hanno ingenuamente identificato Dio con il vino, l’hashish o con un fungo allucinatorio; ma di rado i veri vagabondi sono caduti in preda a questa illusione. Le droghe sono veicoli per gente che ha dimenticato come si cammina.
Bruce Chatwin

venerdì 13 novembre 2015

Toscana '900

Toscana ‘900 è a Fiesole fino al 13 dicembre

Una serie di laboratori per ragazzi e visite guidate per adulti vi aspettano alla Fondazione Primo Conti di Fiesole per scoprire un atelier di un artista che ha segnato profondamente le Avanguardie storiche toscane. Il pittore nato nel 1900 sviluppa il suo iter artistico prima nell’ambiente futurista fiorentino frequentando il caffè Le Giubbe Rosse, affiancandosi poi a pittori quali Rosai e Lega.

La villa dove ha sede il museo venne acquistata dal pittore per realizzare un centro di documentazione dei movimenti artistici e letterari che connotarono i primi decenni del XX secolo in Italia.



 

Per info e prenotazioni 055.597095 segreteria@fondazioneprimoconti.org

 

Sabato 14 novembre ore10.00 laboratorio per bambini “Trion fare con lo zucchero bianco”, gratuito.

Sabato 12 dicembre ore10.00 “Prepariamo insieme il Natale: palline e fantasia”, gratuito. 

Domenica 13 dicembre ore 15.00 visita guidata gratuita.