Tutto da cambiare, Tonino!

Tutto da cambiare, Tonino!
Tonino è cresciuto ed è a spasso nella rete! Se vuoi puoi seguirlo su Blook Intrecci nella rete. Leggi tutto il libro gratis a puntate!

martedì 30 giugno 2015

Come è nato "Blook Intrecci nella rete"


L’idea mi girava in testa da tanto, ma ne ero quasi inconsapevole. Era come un pensiero sottile che s’intrecciava ai tanti altri della giornata, ma che rimaneva sempre sotterraneo. Poi scrivendo il post del 29 dicembre 2014, che ho pubblicato sul mio blog penna e blog-notes (pennaeblognotes.blogspot.com/.../divagazioni-i-libri-gli-e-book-e-un.html), il pensiero è venuto a galla ed è rimasto in superficie, visibile e invitante. Forse un po’ è stato merito anche di Antonio (ormai vuole essere chiamato così) che è cresciuto, e gli è venuta voglia di sgambettare un po’ nella rete. E’ un ragazzino vivace, sapete, e ha voglia di sperimentare un po’ di libertà e di farsi nuovi amici. Ai ragazzi non piace stare fermi, stipati in polverose librerie: hanno quell’entusiasmo così prepotente e contagioso della gioventù. Così è venuto a chiamarmi e mi ha chiesto se poteva andare a fare un giretto da solo. Ci abbiamo pensato. Uscire da un libro per andare a giro nella rete? Ma sì, mi sono detta, forse le due cose non sono incompatibili!

-     Potremmo far nascere un blog che contiene un libro: BLOG+BOOK … un blook, appunto.

-     Buffa parola …

-     E’ un neologismo sincratico, Tonino.

-     Diciamo che è un mix: suona meglio – ha risposto arricciando il naso – e poi lo sai che adesso devi chiamarmi solo Antonio!

-     Ok, come vuoi. E’ la forza dell’abitudine, sai, ti ho sempre chiamato così fin da quando ...

-     Allora posso andare?

-     Penso di sì, credo sia ora.

Si è stampato in faccia un sorriso grande come il mondo ed è uscito. Non so, magari vi va di seguirlo e conoscerlo ...

http://blookintreccinellarete.blogspot.it/

http://blookintreccinellarete.blogspot.it/2015/06/antonio-punto-e-capo-primo-capitolo-due.html

lunedì 22 giugno 2015

I libri da leggere in vacanza: "Dove batte il cuore", di Satoe Tone


La scuola è finita da poco e io ultimamente ho letto diversi bei libri destinati ai bambini. Magari può farvi piacere prendere qualche spunto di lettura per le vacanze. Quindi eccomi qui con il primo libro, “Dove batte il cuore”, di Satoe Tone (Kite edizioni). Definire un’età adatta non è semplice, ma può andar già bene per i bambini di 4 anni o per un regalo fra innamorati (perché no? Il messaggio è lampante!).  Fin dalle prime pagine, i tanti toni del blu che ha usato l’autrice, vi trasporteranno in un mondo onirico, fatato, e vi sveleranno l’anima di Satoe Tone, probabilmente timida e delicata. Le pagine di questo libro mi hanno fatto venire in mente degli haiga e, in effetti, testo e immagini si fondono, anche se forse queste ultime hanno un’importanza preponderante rispetto al testo. Sfogliare questo breve libretto vi restituirà il piacere di guardare le figure come facevamo da bambini, con calma, perché solo così saprete cogliere dei particolari che vi faranno comprendere il grande amore di Nero e Bianca, due gattoni batuffolosi. Nero è così innamorato che anela ad afferrare le stelle per poterle regalare a Bianca. In realtà Bianca capisce che la più grande prova d’amore è già quel prodigarsi generoso e affannato, per mostrare con i fatti i sentimenti. Che dolce questo libretto … ho già voglia di leggere il prossimo libro di Satoe Tone, “Moka”, uscito da poco. Storie che stanno in un “pentolino” … chissà se capirete questa strana frase … ma è proprio così che mi viene in mente di descrivervele!  
 

martedì 16 giugno 2015

Tavoli di conversazione oggi alle 18.30!

Vi segnalo una iniziativa della scuola Langues Services, che  sta iniziando una collaborazione con "IL TEATRINO DEL GALLO"  (una libreria in via San Gallo, a Firenze). Da stasera ci saranno dei TAVOLI DI CONVERSAZIONE IN LINGUA (con insegnanti madrelingua).  
 
MARTEDì 16 GIUGNO DALLE 18.30 ALLE 19.30
verrà organizzata la prima serata aperitivo con tavoli di conversazione in lingua
inglese, spagnolo e giapponese.
  
Partendo dalla lettura di un brano verrà avviata una conversazione tutti insieme per praticare la lingua scelta.
 
Il costo sarà quello di una qualsiasi consumazione al bar interno della libreria.
 

Laboratori per bambine e bambini alla Luzi, Firenze

Prossimi incontri per bambine e bambini alla biblioteca Mario Luzi:

17 Mercoledi' - ore 17.00
Lettura animata Mettiamo le carte in tavola
I tre porcellini: La fiaba raccontata in 21 carte che si combinano a formare
un grande puzzle,
di Matteo Faglia, illustrazioni di Sophie Fatus, Firenze: Fatatrac, 1984
A cura dei bibliotecari
Per bambini fino a 6 anni

Sabato 20 - ore 10.30
Lettura animata e laboratorio ludico-espressivo
L'enigna della scrittura
I libro di riferimento di Rudyard Kipling, Come fu scritta la prima lettera,
Il libro delle bestie. Principi e principi.
A cura della cooperativa le Nuvole
Per bambini da 8 -10 anni

Posti limitati su prenotazione presso la sede della Biblioteca Mario Luzi o
contattando il numero 055/669229

Nasce Libriamociascuola, un nuovo importante portale!


La quinta edizione del Maggio dei Libri si è appena conclusa e da questa manifestazione e da Libriamoci è nato il portale www.libriamociascuola.it, realizzato dal Centro per il libro e la lettura e da Hamelin Associazione Culturale. Si tratta di una risorsa digitale per il dialogo e il contatto diretto fra lettori, scuole, biblioteche, librai, editori, associazioni, istituzioni.

Il Maggio dei libri ha anche sostenuto il Premio Scriviamoci, che ha avuto un'accoglienza calorosa da parte degli studenti, che hanno risposto all'invito di scrivere con entusiasmo: più di 900 elaborati sono arrivati da tutta Italia. 

Domenica 28 giugno a Ponte a Greve con I Puerto Sureno! Giornata di integrazione e aggregazione!

IL TANGO DELLE CIVILTA' e L'ASSOCIAZIONE VIVERE IN LIBERTA'

VI INVITANO DOMENICA 28 GIUGNO ORE 18.30 per un incontro all'insegna dell'animazione per bambini, merenda e aperitivo.

Dalle 19:30 Puerto Sureño unplugged: live concert con musiche dai diversi Sud, di terra e di mare, dall'Italia meridionale all'Argentina. Fisarmonica, Violino, Chitarra, Tromba e Percussioni. Dal rubato a quello indiavolato della pizzica: tutti i tempi della festa e della comunità che danza.

Con la partecipazione del Duo in Trio Serendipity, vale a dire "quello che non ti aspetti": vortice sonoro di chitarra, violoncello, sax, percussioni, dal patchanka alla tradizione klezmer.

INGRESSO GRATUITO

Il programma è rivolto a tutti: bambini, adulti, anziani! Una sera insieme all'insegna della socialità. Lo immaginiamo per il futuro come un appuntamento fisso dove le persone di ogni età si incontrano, stanno bene insieme e si divertono!!

Promosso L'Associazione Vivere in Libertà in collaborazione con l'Ass. Arte e Movimento "Il Tango delle Civiltà" presso
il Centro Anziani di Ponte a Greve Via Pisana 854 - Firenze


Ingresso gratuito; prenotazione entro il sabato precedente:
3339676658 - iltangodellecivilta@gmail.com

20 GIUGNO: LETTI DI NOTTE La notte bianca dei libri e dei lettori, dalle ore 21, da CUCCUMEO!






sabato 13 giugno 2015

Segnalazione: il festival della Fiaba a Modena, fino al 21 giugno

La seconda edizione del festival è dedicata all'ombra e al male nella fiaba. Tante occasioni diverse: mostre, concerti, performance, fiabe della buonanotte. Potete consultare il programma completo, diviso giorno per giorno, su http://www.festivaldellafiaba.com/

venerdì 12 giugno 2015

Mare di Libri a Rimini, fino al 14 giugno 2015

Complice il grande caldo scoppiato in questi giorni, perché non approfittare per fare un salto a Rimini in questo fine settimana? Parte proprio oggi, infatti, l’ottava edizione di “Mare di Libri. Festival dei ragazzi che leggono”, che si concluderà il 14 giugno. In questo evento letterario dedicato agli adolescenti dagli 11 ai 18 anni, vero e proprio ritrovo culturale, potrete incontrare, fra gli altri, Alessandro D’Avenia, Guido Catalano, Francesco Carofiglio, Annalisa Strada, Patrick Ness, Björn Larsson, Alessandro Mari, Kevin Brooks, Timothée De Fombelle, James Lecesne, Meg Rosoff, Allan Stratton e Shane Peacock.
Mare di Libri propone ogni anno temi forti e di attualità, quest’anno con lo scrittore marocchino Tahar Ben Jelloun, che parlerà della sua storia personale e del libro ‘Il razzismo spiegato a mia figlia’ (Bompiani) affrontando così l’argomento della discriminazione razziale e l’importanza della tolleranza. Gli altri autori invece avranno il compito di far conoscere altri personaggi come Nelson Mandela, Don Dino Puglisi, Che Guevara. Ma non mancheranno anche momenti leggeri e giocosi, come una caccia al tesoro letteraria e una festa a tema ispirate all’opera di Lewis Carrol “Alice nel Paese delle Meraviglie”, che proprio quest’anno compie 150 anni (e li porta ancora benissimo!) e il concorso Ciak, si legge! (già segnalato in un mio post  precedente) che premia i migliori booktrailer. Il programma è ricchissimo e vedrà alternarsi reading, incontri con gli scrittori, dibattiti, colazioni letterarie, spettacoli all’aperto, mostre ed eventi speciali.
Nei giorni del festival verrà anche assegnato il Premio Mare di Libri per il miglior romanzo dedicato agli “over 13”, conferito da una giuria insindacabile di 10 giovani lettori. 
 
 
 
 
"Di solito Alice si dava degli ottimi consigli, però poi li seguiva raramente"
 
"So chi ero quando mi sono alzata stamattina, ma da allora devo essere cambiata diverse volte."
 
Alice chiese: “Mi diresti, per favore, che strada dovrei prendere da qui?”
“Dipende dove vuoi arrivare”, rispose il Gatto.
 
Lewis Carrol “Alice nel paese delle meraviglie”
 
 
Se volete un'idea per restare con Alice in questo fine settimana (con tutta la famiglia) potete anche vedere:
 
Alice in Wonderland
di Tim Burton. Con Mia Wasikowska, Johnny Depp, Helena Bonham Carter, Crispin Glover, Anne Hathawayontinua
 
 
 

martedì 9 giugno 2015

sabato 6 giugno 2015

Cielo di giugno


Cielo di giugno, azzurra giovinezza
dell'anno; ed allegrezza
di rondini sfreccianti in folli giri
nell'aria. Ombre, ombre d'ali
vedo guizzar sul bianco arroventato
del muro in fronte: ombre a saetta, nere,
vive al mio sguardo più dell'ali vere.
Traggon dal nulla, scrivendo con nulla
parole d'un linguaggio
perduto; e le cancellano
ratte, fuggendo via fra raggio e raggio.


Ada Negri
 

Le occasioni ci sono! Basta coglierle! Biblioteen, un campus estivo in biblioteca!

Diventa bibliotecario per una settimana: a giugno e luglio si può, in modo totalmente gratuito, grazie al Campus estivo BiblioTeen!

Un percorso di una settimana (15/19 giugno - 6/10 luglio), rivolto ai ragazzi dai 15 ai 19 anni, per acquisire abilità nella lettura pubblica e scrittura creativa, costruire il proprio "scaffale di lettura" e conoscere nuovi amici.

Sarà possibile acquisire nuovi strumenti di apprendimento e conoscenza attraverso l'uso della Biblioteca e sviluppare, con la lettura ad alta voce, le proprie capacità relazionali.

La partecipazione è gratuita, inviando la scheda di adesione a bibliotecadelleoblate@comune.fi.it .
Le Biblioteche che aderiscono al progetto sono: Biblioteca delle Oblate, BiblioteCaNova-Isolotto, Biblioteca P. Thouar (www.biblioteche.comune.fi.it).

Il progetto è a cura delle Biblioteche Comunali Fiorentine e di SDIAF (Sistema Documentario Integrato dell'Area Fiorentina), con la collaborazione dell'Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Firenze ed il contributo di Regione Toscana.

Se le iscrizioni supereranno il limite previsto, l'iniziativa sarà ripetuta la prima settimana di settembre.

cartolina informativa
scheda di adesione

Segnalazione: Van Gogh al Portico, Firenze

 Martedì 9 Giugno ore 17,00 repliche LA GRANDE ARTE AL CINEMA "VAN GOGH – UN NUOVO MODO DI VEDERE". Dal Museo Van Gogh di Amsterdam i capolavori dell'artista più amato, ammirato, studiato e copiato di tutto il mondo. 

Cinema PORTICO Via Capo di Mondo, 66 - Firenze - tel. 055 66 99 30
 

venerdì 5 giugno 2015

Mostra della scuola di pittura Sole Costa a Sesto Fiorentino - inaugurazione 8 giugno 2015

Sabato 6 Giugno La Tinaia presenta la sua Mostra di Opere



Sabato 6 Giugno, dalle 10.00 alle 19.00, l'Associazione La Nuova Tinaia, in collaborazione con l'Associazione Giardino di San Jacopino, presenterà al Giardino di Via Maragliano-Via Spontini una selezione delle opere realizzate dai suoi artisti a seguito della visita alla mostra 'Picasso e la modernità spagnola', tenutasi presso Palazzo Strozzi a Firenze.
La Tinaia, che quest'anno celebra i quarant'anni di vita, è sorta nel 1975 quale Centro di Attività Espressive, nato all'interno dell'ospedale psichiatrico di San Salvi, grazie all'iniziativa di un gruppo di operatori che intesero realizzare uno spazio di libera espressione creativa per i ricoverati dei vari reparti.
Sin dalle prime esperienze risalenti agli anni Settanta, la pittura, il disegno, la scultura e la ceramica, fino ad arrivare alla fotografia, sono stati i mezzi attraverso i quali i protagonisti de La Tinaia hanno cercato, attraverso un'attività di pratica e di sperimentazione quotidiana, di comunicare la propria espressività artistica e di trasmettere la profondità di sguardi negati o fatalmente dimenticati nel manicomio di ieri, talvolta irraggiungibili o impediti nella nostra contemporaneità.
Con il passare degli anni La Tinaia, in virtù della sempre maggiore espansione della sua attività, è diventata una solida realtà culturale nel tessuto cittadino, e nel 2002, in accordo con l'ASL 10 di Firenze, è nata l'Associazione La Nuova Tinaia-Onlus, con il compito di gestire il patrimonio artistico e di valorizzare la storia dell'atelier La Tinaia, attraverso la conservazione, esposizione e documentazione delle migliaia di opere finora realizzate.
Grazie alla collaborazione prestata dalle più diverse professionalità, che hanno sostenuto anche a titolo di volontariato l'Associazione, sono state allestite mostre, pubblicati cataloghi, organizzati seminari formativi, avviato un archivio informatico con l'acquisizione digitale delle opere e costruito un museo virtuale nel sito web.
La mostra del 6 giugno costituirà un evento storico sia per La Tinaia, che non ha mai realizzato nel corso degli anni una mostra in locali all'aperto, sia per l'Associazione Giardino di San Jacopino, che è il primo soggetto costituito a Firenze da cittadini volontari con lo scopo di occuparsi dell'autogestione di un'area verde, e che ospiterà per la prima volta una mostra all'interno del proprio giardino.

Osservazione del Solstizio d'Estate a San Miniato



 
Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria alla pagina: https://solstizio2015sanminiato.eventbrite.it

L'evento sarà presentato da Simone Bartolini, autore del libro Sole e Simboli (Polistampa, 2013)

Per maggiori informazioni: http://www.museogalileo.it/salastampa/inews/soleinsanminiato2015ita.html

Potrebbe interessarti anche il mio post "Foto del sostizio d'estate alla Basilica di San Miniato al Monte - Firenze" del 26/6/2013. 

Seconda giornata con Chelsea Fringe e "C'E' SPAZIO PER TUTTI!"

L'Associazione Radici Quadrate, in Piazzale Donatello 29 a Firenze, partecipa alla manifestazione CHELSEA FRINGE, un'appendice italiana del famoso CHELSEA FLOWER SHOW di Londra!! Radici Quadrate aprirà VENERDI'  5 GIUGNO i suoi spazi (dalle ore 12,00 alle 21,30) a tutti gli appassionati di piante. Ogni ora, gli amici che ci verranno a trovare, potranno partecipare a laboratori per adulti e bambini (dai 6 anni in su) dedicati al riconoscimento delle erbe ed al loro utilizzo alimentare. Oltre le piante aromatiche saranno esposte anche quelle fioriture (come tagetes, calendula e nasturzio) che vengono utilizzate in agricoltura biologica per allontanare o attrarre gli insetti.

Inoltre in concomintanza con il Chelsea Fringe inizia anche una NUOVA ATTIVITA' (VENERDI'  5 GIUGNO dalle 18,30 alle 21,30) dal titolo "C'E' SPAZIO PER TUTTI!": tutti i venerdì di giugno, luglio e settembre dalle 18,30 alle 21,30 l'Associazione Culturale Radici Quadrate ospita nei propri spazi alcune Associazioni amiche che illustreranno le proprie attività e metteranno in mostra prodotti, piante, oggetti e gadget provenienti da attività di tipo sociale.

I visitatori potranno portare a casa i prodotti attraverso offerte libere che le varie Associazioni dedicheranno ai loro progetti in corso.

L'ingresso è libero ed aperto a tutta la cittadinanza!


Associazione Culturale
RADICI QUADRATE
Operazioni di Coltivazione Urbana
Piazzale Donatello, 29 50132 Firenze
tel e fax 055 573309
info@radiciquadrate.it

martedì 2 giugno 2015

Arriva ScienzEstate a Firenze!


Dal 9 al 12 giugno dodicesima edizione di ScienzEstate, la manifestazione di divulgazione scientifica dell'Ateneo fiorentino, a cura di OpenLab, in collaborazione con il Museo di Storia Naturale. Il programma si sviluppa, nell'arco di quattro giornate, tra Firenze e Sesto Fiorentino. Tutte le attività sono a ingresso gratuito.

La manifestazione propone di andare alla scoperta dei luoghi della ricerca universitaria, attraverso tante attività: spettacoli, laboratori interattivi, dimostrazioni e visite guidate per tutte le età. ScienzEstate 2015 invita anche a originali "passeggiate matematiche" per il centro storico di Firenze.

Info: 055 4573850 - openlabatadm.unifi.it

Prenotazioni alle attività dal 30 maggio: scienzestateatadm.unifi.it  

Http://www.unifi.it/vp-10071-scienzestate.html                   

        
       



Giovedì 11 Passeggiata "C'era una volta...il manicomio"

GIOVEDI' 11 GIUGNO ore 21:30 Ingresso 10,00 €
PASSEGGIATA - Chille de la balanza
C'ERA UNA VOLTA…IL MANICOMIO
di e con Claudio Ascoli. Nuova edizione
Replica n. 545 dell'evento cult di San Salvi. Ogni sera diversa dalla
precedente, e molti spettatori ritornano a distanza di anni, la Passeggiata
raccoglie e rimanda anche l'attualità politica come a mettere in relazione
la tragica storia del manicomio con
quella dei nostri giorni. Ascoli allarga il suo sguardo sulle tante realtà
ex-manicomiali, alcune trasformate in resort turistici,
altre ristrutturate cancellandone la memoria. Ma innanzi tutto affabula,
diverte ed emoziona su San Salvi, sul suo passato,
sul decennio 68-78 culminato nella legge Basaglia, sull'oggi e soprattutto
sul suo futuro prossimo, e...
Posti limitati. Prenotazione obbligatoria.

PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI:
TEL. 055 6236195
info@chille.it <mailto:info@chille.it>

Segnalazione: Il naso del Podestà


Sabato 6 e Domenica 7 giugno, ore 18


Il NASO DEL PODESTA'

(animazione teatrale itinerante a villa Peyron, Fiesole)


Gli ambienti austeri e gli scorci suggestivi del parco di villa Peyron, a Fiesole, offrono spunto, come ideali scenografie, per la rappresentazione delle rocambolesche avventure del podestà ser Bandino Corsi (e del suo naso straordinario!), protagonista di una delle più amate Novelle della nonna, raccolte e pubblicate dalla scrittrice fiorentina Emma Perodi alla fine dell'Ottocento. Se vorrete, non sarete soltanto spettatori della messa in scena, ma potrete anche prendere parte ad alcune scene corali nei panni di monelli screanzati, forzuti armigeri, mamme arrabbiate ... Rivivendo una fiaba d'altri tempi, scoprirete un luogo incantato a pochi chilometri da Firenze!


° tipologia attività: animazione teatrale itinerante

° età consigliata: bambini dai 6 ai 12 anni

° partecipanti: max 20 bambini

° durata: 1 ora e 30 ca.

° costi - bambini: spettacolo 12 euro; ingresso alla villa: gratuito. adulti: spettacolo gratuito; ingresso alla villa: 6 euro* (Questo prezzo speciale è stato applicato per gentile concessione della Direzione della villa).

° appuntamento: ore 17,45 a Villa Peyron, via di Vincigliata n. 2, Fiesole.

* * * Per avere tutte le informazioni necessarie per raggiungere villa Peyron: http://www.bardinipeyron.it/ab/cont__3.pht

Segnalazione: Secret Garden 2015 il prossimo we


http://www.noipervoi.org/newsletter/newsletter-2015-05-26/img/top.jpg
http://www.noipervoi.org/newsletter/newsletter-2015-05-26/img/center.jpg
http://www.noipervoi.org/newsletter/newsletter-2015-05-26/img/bottom.jpg