Tutto da cambiare, Tonino!

Tutto da cambiare, Tonino!
Tonino è cresciuto ed è a spasso nella rete! Se vuoi puoi seguirlo su Blook Intrecci nella rete. Leggi tutto il libro gratis a puntate!

sabato 31 dicembre 2016

"Proprio davanti ai vostri occhi vi si porge l'occasione di vedere come gli attimi passano senza tregua, i giorni scorrono in perenne mutamento, e tutto rapidamente trapassa. Fate tesoro di ogni attimo fuggente e non contate sul domani. Pensate soltanto a questo giorno e a questa ora, perché il domani è cosa incerta; e nessuno sa cosa il futuro porterà".

Dogen Zenji

Mi sembra non ci sia frase migliore per augurare a tutti voi di passare una bella serata. Godetevela, dovunque siate. Cercate di stare bene. Di avere pensieri positivi. Buon fine anno!

martedì 27 dicembre 2016

Libero pasticciare creativo. Proviamo una ricettina con i litchi!

Nel periodo natalizio di solito compro dei litchi (chiamati anche ciliegie della Cina) e li mangiamo così come sono (dopo averli sbucciati ovviamente!). Quest'anno però l'ortolano mi ha dato un suggerimento per gustarli in modo diverso. Ecco qui una ricettina alternativa per preparare questi frutti, che sono ricchi di vitamine, sali minerali, acidi grassi, zuccheri e hanno poche proteine.

LITCHI ALLEGRI DI NATALE:

Tagliate a metà 40/50 litchi eliminando il grosso nocciolo. A bagnomaria, in un tegamino, sbattete due tuorli d'uovo con un cucchiaio di zucchero e mezzo decilitro di vino bianco. Quando avrete ottenuto un composto spumoso, toglietelo dal fuoco e aggiungete una spruzzatina di rum. Versate il composto sui litchi e gustate!

La ricetta è riservata agli adulti! I bambini e i ragazzi possono aggiungere i frutti al naturale nel gelato o nello yogurt.



martedì 20 dicembre 2016

“Oratori generatori di speranza” di Johnny Dotti


Sono gli ultimi giorni prima di Natale e immagino che tutti voi siate indaffarati a confezionare gli ultimi pacchettini: tanti o pochi, costosi, economici o fatti a mano, utili o futili. Ma fra tutti questi, avete previsto almeno un libro? Se siete a corto d’idee, questo post fa per voi (e anche i prossimi, in uscita in questi giorni!)

“Oratori generatori di speranza” di Johnny Dotti – Edizioni Messaggero Padova

E’ possibile “inventare” dei luoghi che siano generatori di speranza e contrastino così il nichilismo e il dilagare della sfiducia nel futuro? Come possiamo favorire la nascita e la crescita di vere relazioni sociali e amicizie? C’è un modo per riuscire a far risollevare lo sguardo ai nostri ragazzi da facebook e cellulari? Sì. Basterebbe riscoprire, ripensandoli e attualizzandoli, alcuni spazi. Basterebbe trovare la voglia di mettere a disposizione un po’ del nostro tempo per un bene comune. Johnny Dotti ci accompagna con le sue riflessioni sulle possibilità e le sfide educative del nostro tempo, sulle figure degli oratori di ieri e idee su cosa potremmo realizzare oggi. Forse anche vicino a voi c’è un campetto abbandonato, o un locale che può essere recuperato … potrebbe essere una sfida faticosa, ma un regalo bellissimo per i vostri figli, specialmente se le famiglie potessero lavorare insieme alla realizzazione di un progetto comune, alla creazione di uno spazio di ritrovo per bambini, giovani e anziani. Come si dice infatti nella prefazione, “Oratorio viene da “orare”, pregare, ma prima ancora da os, che significa sia “bocca ”sia, per estensione, “linguaggio”, parola trasmessa di bocca in bocca. Il tema della trasmissione, della parola che crea legame, dell’eredità ricevuta e tramandata sono dunque tesori nascosti nello scrigno di questa parola.”



"Ogni comunità piccola o grande vive al servizio delle persone, ma

per esistere ha bisogno del servizio delle persone".

Johnny Dotti

 

sabato 17 dicembre 2016

Al via "Una montagna di libri" a Cortina d'Ampezzo

Sta per prendere il via "Una montagna di libri", a Cortina d'Ampezzo.

Qui potete vedere il programma completo, da dicembre ad aprile 2017:
 http://www.unamontagnadilibri.it/

Una buona occasione per godervi la montagna, la neve, i libri ... e magari per incontrare qualcuno dei vostri autori preferiti.



giovedì 15 dicembre 2016

Segnalazione: con AbstrART, alla scoperta delle leggende fiorentine

domenica 18 dicembre ore 15,00
Leggende fiorentine vol. II
Dopo il successo di Leggende fiorentine, torna un nuovo appuntamento con racconti inediti tutti da scoprire. Non solo arte: storie, curiosità e aneddoti per scoprire sotto nuova luce alcuni dei luoghi più celebri della città di Firenze.
Costo della visita guidata: € 10,00
Luogo d’incontro: piazza S. Firenze, davanti all’ex tribunale
Durata: 1 ora e mezzo


Associazione Culturale AbstrART
via Pietrapiana 36_50121 Firenze
(+39) 333 4801894
www.abstrartfirenze.org _ www.facebook.com/abstrartfirenze

Un momento piccolissimo ... con Sigmund Freud

"Il senso di inferiorità ed il senso di colpevolezza sono estremamente difficili da distinguere"

Sigmund Freud

Neurologo, psicanalista e filosofo

Un momento piccolissimo ... con Publilio Siro

La lingua maldicente è indizio di mente malvagia.

Publilio Siro


mimo, scrittore e drammaturgo romano