Tutto da cambiare, Tonino!

Tutto da cambiare, Tonino!
Tonino è cresciuto ed è a spasso nella rete! Se vuoi puoi seguirlo su Blook Intrecci nella rete. Leggi tutto il libro gratis a puntate!

venerdì 17 febbraio 2017

Un momento piccolissimo ... con Paul Klee

Paul Klee (1879-1940), pittore di origine svizzera 
 
L'ARTE NON RIPRODUCE CIO' CHE E' VISIBILE, MA RENDE VISIBILE CIO' CHE NON SEMPRE LO E'.
Paul Klee
 
 
"Il colore mi possiede. Non ho bisogno di tentare di afferrarlo. Mi possiede per sempre, lo sento. Questo è il senso dell'ora felice: io e il colore siamo tutt'uno. Sono pittore".  
P. Klee



giovedì 16 febbraio 2017

In cerca di buone letture per i ragazzi?

Se siete indecisi di fronte all'enorme quantità di titoli proposti per l'infanzia e i ragazzi, provate a prendere spunti da qui:

http://www.premioletteraturaragazzi.it/premio_letteratura_ragazzi.htm?v_lingua=ITA&v_menu_lista=PLETT-PL000-PL001-PL109

Sono i titoli selezionati dalla trentottesima edizione del Premio di letteratura per i ragazzi "Fondazione Cassa di Risparmio di Cento". I volumi che hanno partecipato sono stati prima  valutati da una Giuria tecnica, che ha scelto le terne delle opere finaliste, e successivamente due giurie popolari di alunni hanno letto i libri e formulato le graduatorie finali.
Trovate dei buoni titoli divisi fra scuola primaria e secondaria di primo grado, così siete sicuri di non sbagliare nemmeno la fascia d'età! :-)


Buon divertimento! E buona lettura!

 
Per la scuola primaria:


"Un ottimo lavoro"
scritto e illustrato da Ibàn Barrenetxea,
ed. Sinnos, Roma;



"Muschio"
di David Cirici,
illustrazioni di Federico Appel,
Editrice il Castoro, Milano;



"Casca il mondo"
di Nadia Terranova,
illustrazione di Laura Fanelli,
Mondadori Libri, Milano;




"Oscar, il gatto custode"
di Chiara Valentina Segré,
illustrazioni di Paolo Domeniconi,
Camelozampa, Monselice (Padova);

                            Per la scuola secondaria di primo grado:


"Il fiume è un campo di pallone"
scritto e illustrato da Antonio Ferrara, Bacchilega,
editore, Imola;



"La porta di Anne"
di Guia Risari,
illustrazioni di Arianna Floris,
Mondadori Libri, Milano;
puoi leggere anche la mia recensione a questo libro, cliccando qui:
http://pennaeblog-notes.blogspot.it/2016/01/la-porta-di-anne-di-guia-risari.html



"Io, Emanuela agente della scorta di Paolo Borsellino"
di Annalisa Strada,
edizioni EL, San Dorligo della Valle (Trieste);




"Il rinomato catalogo Walker Dawn"
di Davide Morosinotto,
Mondadori Libri, Milano;



"Lei. Vivian Maier"
di Cinzia Ghigliano,
Orecchio Acerbo, Roma

Buk, Festival della piccola e media editoria Modena, 18 e 19 febbraio 2017

http://www.bukfestival.it/buk-modena-2017/ 

Questo fine settimana, a Modena prende il via "Buk", Festival della piccola e media editoria,  una manifestazione ideata da Francesco Zarzana e organizzata dall’associazione culturale Progettarte.

Centinaia di piccoli editori presentano la loro offerta culturale, fra esposizioni, presentazioni di libri, reading, atelier letterari creativi, incontri con autori.

Buk è aperto sabato 18 e domenica 19 febbraio 2017 dalle 09.30 alle 19.30

Il Festival e tutti i suoi appuntamenti sono ad ingresso libero.

18 febbraio, Firenze: Incontro con l'Elettrice Palatina a Palazzo Pitti

In occasione dell’anniversario della morte di Anna Maria Luisa dei Medici, il Comune di Firenze propone il consueto appuntamento annuale con la rievocazione del personaggio storico.  

Con il Patto di Famiglia, l’ultima erede della dinastia, vincolò al Granducato di Toscana  tutto il complesso dei beni delle collezioni medicee: «…Gallerie, Quadri, Statue, Biblioteche, Gioje ed altre cose preziose […] a condizione espressa che di quello è per ornamento dello Stato, per utilità del Pubblico e per attirare la curiosità dei forestieri, e non ne sarà nulla trasportato e levato fuori dalla Capitale e dello Stato del Gran Ducato».


Dobbiamo dunque a questa grande donna se Firenze può vantare un  patrimonio culturale così vasto.

Il pubblico potrà incontrare Anna Maria Luisa de’ Medici a Palazzo Pitti (Sala di Bona, Galleria Palatina), ascoltarla parlare della realtà fiorentina del diciottesimo secolo, dialogare con lei. 

Sono previste tre repliche: 15.00, 16.00 e 17.00. La partecipazione è gratuita, ma necessita di prenotazione ai numeri 055-2768224 e 055-2768558 (la partecipazione gratuita non comprende l’ingresso alla Galleria Palatina di Palazzo Pitti, che resta a pagamento). 

Per l’occasione, è previsto anche l’ingresso gratuito nei seguenti Musei Civici Fiorentini:

– Palazzo Vecchio h9.00-19.00 e Torre h10.00-17.00
– Museo Novecento h11.00-19.00
– Santa Maria Novella h9.00-17.30
– Cappella Brancacci h10.00-17.00
– Fondazione Salvatore Romano h10.00-17.00
– Museo del Bigallo h10.30-16.30
– Museo del Ciclismo h10.00-13.00
– Museo Stefano Bardini h11.00-17.00

Psicanalisi e letteratura, 17 febbraio, a Firenze

Venerdi' 17 Febbraio inizia (presso la Biblioteca dell' Orticoltura) un ciclo di incontri dedicato a tutti coloro che hanno passione o curiosità per la psicanalisi e la letteratura.

Psicanalisti e psicologi dell' Associazione Extimite affronteranno, attraverso la letteratura, i principali temi psicanalitici e ne parleranno con il pubblico.

VENERDI' 17 FEBBRAIO ore 17
"Il grande inquisitore" di F. Dostoevskij, introduce Federco Fabbri, psicanalista, psicologo  e psicoterapeuta dell' Associazione Extimite.

Biblioteca Orticoltura
Via Vittorio Emanuele II 4 (Giardino dell'Orticoltura)
50134 Firenze (FI)
Telefono: 055 4627142

lunedì 13 febbraio 2017

giovedì 9 febbraio 2017

Segnalazione: “E’ la pioggia che va" - Teatro Excelsior, Reggello

Venerdì 10 febbraio  REGGELLO (FI)  Teatro Excelsior - ore 21.15

“In che cosa credi? è l’impegnativa domanda, scomoda ma centrale, attorno a
cui ruota lo spettacolo “E’ la pioggia che va” che Compagnia ZiBa
presenta al Teatro Excelsior di Reggello. E’ un allestimento frutto del progetto di ricerca What Do You Believe In?, che i giovani protagonisti della compagnia hanno portato avanti dall'ottobre del 2015 all'ottobre del 2016, basato su interviste sul campo e confronto tra cittadini e artisti sulla domanda più impegnativa e banale del mondo, su cui verte questa originale drammaturgia.
“In cosa riusciamo/possiamo ancora credere?” e si intende affrontare così la
crisi dei valori, la perdita di riferimenti condivisi e i vuoti di senso che
fanno smarrire la rotta della nostra vita.

L'inferno dei viventi non è qualcosa che sarà. Se ce n'è uno, è quello che è
già qui, l'inferno che abitiamo tutti i giorni, che formiamo stando insieme.
Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti:
accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più.
Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare
e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno,
e farlo durare, e dargli spazio. (Italo Calvino, Le Città Invisibili). C'è
crisi? Si sa. L'individuo è in crisi? Ovvio. La comunità è in crisi? Già
detto.
Conosciamo le macerie fin nel più piccolo dettaglio; abbiamo intenzione di
fissarle come foche attonite ancora per molto o vogliamo iniziare la
rivoluzione... pardon, la ri-evoluzione?

È LA PIOGGIA CHE VA
drammaturgia Laura Belli, Lorenzo Torracchi, Marco Cupellari
regia Marco Cupellari
con Laura Belli, Lorenzo Torracchi
luci e ambienti Chiara Nardi, Alessandro di Fraia
produzione Teatro Metastasio
progetto vincitore del bando Cantiere Futuro 2015 promosso Fondazione
Toscana Spettacolo onlus e Teatro Metastasio di Prato
con il sostegno di Teatro Il Moderno di Agliana e Centro Culturale La
Gualchiera

Teatro Excelsior
via Dante Alighieri 7
Reggello
tel. 055869190
info@teatroexcelsior.it

Gli uccelli migratori, Firenze - 10 e 11 febbraio


Dopo il successo di "Banane" e "Le vacanze dei Signori Lagonia", Teatrodilina torna alle Spiagge con il loro nuovo spettacolo. Una commedia con un perfetto mix di ritmo, ironia, intelligenza e sentimento.

VENERDI 10 e SABATO 11 febbraio ore 21

GLI UCCELLI MIGRATORI

scritto e diretto da Francesco Lagi
con Anna Bellato, Francesco Colella, Leonardo Maddalena, Mariano Pirrello
luci Martin Emanuel Palma, disegno del suono Giuseppe D’Amato, scene Salvo Ingala
organizzazione Regina Piperno, Gianni Parrella
produzione Teatrodilina, Progetto Goldstein, residenza produttiva Teatro dell’Orologio


Prosegue la fortunata tournèe della compagnia Teatrodilina, in scena venerdì 10 e sabato 11 con la pièce Gli uccelli migratori, al Teatro delle Spiagge di Firenze. Lo spettacolo, scritto e diretto da Francesco Lagi, vede in scena Anna Bellato, Francesco Colella, Leonardo Maddalena e Mariano Pirrello.

Gli uccelli migratori è la storia di una persona che sta per arrivare e di alcune persone che la stanno aspettando. Ci sono una tutina azzurra e l’invenzione di una app. E ancora un ricordo di bambini e Yoda che è sparito e non si trova più. L’arrivo di un padre, il linguaggio degli uccelli, una bussola rimasta in tasca. E poi la paura di cambiare e la vita che bussa alla porta e si rivela improvvisamente.
I personaggi ruotano intorno a un centro, si affaticano dolcemente cercando di sintonizzarsi sulla frequenza del loro motivo di stare al mondo.

ESTRATTI STAMPA
“Mica è facile parlare con leggerezza delle cose più serie. Mica è facile strappare un sorriso mentre ci si addentra negli angoli bui della solitudine, dell’incomunicabilità, dei sensi di colpa. Forse anche per questo si rimane sempre un poco spiazzati dai lavori di Teatrodilina. Gli uccelli migratori confermano il valore di un percorso (una poetica) in qualche modo sempre più maturo.
(Diego Vincenti_Hystrio)

“Tra delicatezza e ironia, profondità e leggerezza, Teatrodilina ci ha abituato a un magnifico sforzo di semplicità, spettacoli che funzionano come parentesi di riconciliazione con la purezza, solitamente sepolta dal peso della quotidianità. Non fa eccezione Gli Uccelli Migratori”.
(Adriano Sgobba_Paper Street)

“Gli uccelli migratori è una delle commedie più originali ed argute di questa stagione teatrale. Ha tutti gli ingredienti giusti per conquistare lo spettatore: ritmo, ironia, intelligenza e sentimento. Le battute sono incalzanti, pur lasciando in taluni frangenti molto spazio alle azioni sceniche dei protagonisti, ai loro tic, ai loro comportamenti nevrotici”.
(Giuseppe Sciarra_Saltinaria.it)

“Teatrodilina colpisce ancora nel segno riuscendo a raccontare una storia possibile, comprensibile a qualsiasi tipo di pubblico, intessendone la trama con piccoli sprazzi di avventura, magia, ricordi e poesia. […] Parole d’ordine di Uccelli migratori: bravura, semplicità e comprensibilità”.
(Giovanna RovedO_Nucleo Artzine)

INFO TEATRO DELLE SPIAGGE
Via del Pesciolino - traversa Via Pistoiese - I°piano Conad
055310230/3294187925/
info@teatridimbarco.it 

La bottega di Geppetto al Piccolo Museo dei Bambini


Il Piccolo Museo dei Bambini PMB (ex Chini Lab) in Villa Pecori Giraldi a Borgo San Lorenzo (FI) ospita LA BOTTEGA DI GEPPETTO: artigiani del legno mettono a disposizione strumenti e materia lignea per sperimentare costruzioni e invenzioni di oggetti che nascono dalla fantasia. Il Maestro Mauro Medeot, insieme al suo Staff e alla collaborazione con Dritto e Rovescio APS  sono a disposizione per vivere momenti creativi nella semplicità del “lavoro manuale”.

Sabato 11 Febbraio 2017 dalle 15,00 alle 18,00 al Piccolo Museo dei Bambini (PMB), per vivere la manualità come una possibile esperienza artistica e perché no, inventare un TUO GIOCATTOLO (Fantulin).

Attività gratuita compresa nel biglietto d’ingresso al Museo Chini e al Piccolo Museo dei Bambini.

NON è necessaria la prenotazione.

3 euro adulti – 1,50 euro bambini

All’interno della Villa sarà inoltre possibile visitare la mostra temporanea dedicata al tema delle fiabe di Sandra Ferroni, fino al 26 marzo.

Per info 055 8456230 museo@museochini.it
dal lunedì al giovedì 9-13
tel 055 84527175 fax 055 8456288
esploramuseo@uc-mugello.fi.it
www.esploramuseo-mugello.webnode.it

martedì 7 febbraio 2017

Segnalazione: il potente spettacolo della realtà nelle storie - Lecture di Fabio Geda a Campi Bisenzio, 15 marzo

Mercoledì 15 marzo, a Campi Bisenzio, lo scrittore Fabio Geda leggerà la sua lectio (non) magistralis, scritta in occasione del conferimento del Premio Ceppo per l’Infanzia e l’Adolescenza 2017.  L’Incontro è organizzato dalla Biblioteca Tiziano Terzani – Centro regionale di servizi per le biblioteche per ragazzi, in collaborazione con LiBeR e con il 61° Premio Letterario Internazionale Ceppo Pistoia ( http://www.iltempodelceppo.it ). La partecipazione è gratuita, previa iscrizione.
Informazioni:
http://www.liberweb.it/CMpro-v-p-1189.html
Iscrizioni:
http://www.liberweb.it/modulo_incontri_aggiorn.html

Segnalazione: Sconfinando, per San Valentino


14 febbraio: a grande richiesta, in occasione di San Valentino....
 "Firenze Romantica" con la speciale conduzione dello scrittore Matteo Cecchi.

 

"Marte e Venere" - Botticelli
 
«Le case tagliate come in pietra di luna», «la pietra convertita in miracolo»: così Pablo Neruda ne "La città", celebrava la magnificenza architettonica di Firenze. Sulla sua scorta, Mario Luzi nei Paragrafi Fiorentini paragonava Firenze a «una rupe sopra la quale girano il sole e la luna» e affermava che «la pietra vive», che «la presenza della pietra a Firenze è trionfale».

È l'idilliaca, terrigena e al tempo stesso “selenita” pietrosità degli edifici fiorentini a rendere la città irresistibilmente romantica. Culla del Rinascimento, patria della bellezza e del «chi vuol esser lieto, sia», del Dolce Stil Novo e della Nascita di Venere, del Maggio Musicale e di Camera con vista, Firenze è stata teatro di passioni celebri, siano esse state felici o infelici, leggendarie o storicizzate: Giuliano de' Medici e Simonetta Vespucci, Lodovico Capponi e Maddalena Vettori, Francesco I e Bianca Cappello, Ippolito Buondelmonti e Lionora Bardi, Leopardi e Fanny, D'Annunzio e la Duse...

Passeggiare attraverso le piazze e le strade fiorentine rievocando le illustri storie d'amore che vi sono avvenute significa raggiungere una comprensione più completa e concreta dell'inesauribile epopea della città di Dante e Beatrice.

Matteo Cecchi è l'autore del libro di recente pubblicazione "Firenze romantica" edito da Edifir-edizioni Firenze.

L'appuntamento è per martedì 14 febbraio 2017

ore 20.30 in piazza Dè Rucellai

per informazioni e prenotazioni
info@sconfinandointoscana.it
Posti limitati


prossime iniziative: 

Domenica 5 aprile: "C'era una volta il caffè letterario". Ludopasseggiata tra gli storici caffè a cavallo tra due secoli. 

Domenica 2 aprile:  "In corpore sano" Ludopasseggiata alla scoperta del rapporto tra Firenze e wellness

Domenica 7 maggio: "La fiorentina che prese tutti per la gola: Caterina dei Medici e le sue prelibatezze". Ludopasseggiata culinaria.

Sconfinando
Associazione Culturale di
Eleonora, Elisabetta, Francesca
3208259571  -  3899959482  -  3397174469
www.sconfinandointoscana.it


lunedì 6 febbraio 2017

Il compleanno di Galileo, Firenze

Domenica 19 febbraio 2017

Il Museo Galileo festeggia il 453° compleanno dello scienziato da cui prende il nome.

Alle ore 16 un dialogo impossibile (ma realistico) tra Galileo e Cervantes, intervallato dalla lettura di brani dalle opere dei due autori.
L'evento è consigliato ad adulti e ragazzi dai 12 anni.
Prenotazione obbligatoria alla pagina:
https://dialogogalileocervantes.eventbrite.it

Seguirà, alle ore 17, un assaggio di "aperitivo galileiano" preparato seguendo i riferimenti ai cibi e alla buona tavola nelle opere dello scienziato e nelle lettere della figlia Suor Maria Celeste.

La partecipazione è gratuita e compresa nella
tariffa di ingresso al museo.

Per l’occasione il Museo Galileo rimarrà aperto fino alle ore 19.00.

Per maggiori informazioni:
http://www.museogalileo.it/salastampa/inews/compleannogalileo2017ita.html


Museo Galileo. Istituto e Museo di Storia della Scienza
Piazza dei Giudici 1
50122 Firenze
Tel. 055 265311 - Fax 055 2653130
www.museogalileo.it
 

A Reggello “Cresciamo insieme” ciclo di incontri dedicato alle mamme di bimbi da 0 a 36 mesi

Dal 6 febbraio al nido Piccolo verde Piccolo blu

Quattro incontri gratuiti dedicati al tema della maternità rivolto alle mamme con bimbi da 0 a 36 mesi. “Cresciamo insieme” prenderà il via lunedì 6 febbraio dalle 17 alle 19 all’asilo nido Piccolo verde Piccolo blu di Cascia (via De Nicola).
Gli incontri proseguiranno i lunedì 13, 20 e 27 febbraio alla stessa ora e nello stesso luogo, per dare un'informazione alla madri che stanno affrontando questa età cruciale per il futuro dei propri figli. Saranno tre esperte dell’età evolutiva che guideranno le mamme in questo particolare percorso: la Dottoressa Caterina Falugiani, la Dottoressa Giuseppina Pascucci e la Dottoressa Caterina Sarti.
 
Per maggiori informazioni: 
istruzione@comune.reggello.fi.it.

Quando i grandi vanno in scena

Laboratorio teatrale per genitori e insegnanti del municipio Roma VII

Incontri espressivo teatrali di messa in scena della favola di Pinocchio, rivolti a genitori di bambini dai 3 ai 5 anni e a insegnanti delle Scuole dell'Infanzia.

I bambini saranno spettatori della rappresenzazione degli adulti.

Contemporaneo kinderheim ludico espressivo per i figli dei partecipanti.

Attività gratuita

Per info e prenotazioni  Centro Famiglie Villa Lais 06 7802615

Scuola del libro - nuova edizione


Curiosando qua e là, ho trovato una notizia che forse potrà interessarvi: la Scuola del libro, in collaborazione con partner del mondo editoriale e ospiti esterni (direttori editoriali, editor, traduttori, giornalisti, grafici ecc.) propone una nuova edizione del percorso formativo  «Lavoro editoriale», per chi è interessato a lavorare nell’editoria.
Il corso seguirà sia una prospettiva teorica sia pratica e avrà una durata di 300 ore di lezione da marzo a giugno 2017 (orari: da lunedì a giovedì 15.00-19.00; un venerdì al mese 15.00-19.00).
Le lezioni si terranno presso la sede delle edizioni Sur, in via della Polveriera 14, Roma.
Agli allievi più meritevoli sarà offerta la possibilità di fare uno stage presso i partner, per completare il percorso formativo.
Argomenti che saranno trattati: storia dell’editoria, il mercato editoriale, organizzazione di una casa editrice, il progetto editoriale, il funzionamento della macchina editoriale, l’amministrazione, il lavoro in redazione, l’editing, la narrativa italiana, la narrativa straniera, la traduzione e la revisione, il diritto d’autore e gli agenti letterari, la promozione e la distribuzione, il rapporto con le librerie, la grafica applicata all’editoria, l’ufficio stampa e il rapporto con i media, la comunicazione e l’organizzazione di eventi.

FIRENZE LIBRO APERTO - dal 17 al 19 febbraio

Finalmente anche Firenze avrà il suo Festival del Libro! Presso il padiglione Spadolini, all’interno della Fortezza da Basso, si affiancheranno piccole case editrici e grandi gruppi editoriali per creare un grande evento che darà grande risalto al libro, ma anche a altre simpatiche iniziative: “l’Happy Hour letterario”, concerti, conferenze e confronti sul tema contemporaneo della “comunicazione interrotta”. 
 
 

Segnalazione: Premio Scriviamoci 2017

Premio Scriviamoci 2017

Mercoledì 8 febbraio alle ore 11.00 a Roma, presso la sede del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (via del Collegio Romano 27), verrà presentata la terza edizione del Premio Scriviamoci.
Il ministro Dario Franceschini sarà presente alla conferenza stampa.

Il Premio, promosso dal Centro per il libro e la lettura in collaborazione con la Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, è rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado in Italia e italiane all’estero.

Fonte: Centro per il libro e la lettura


Mostra "Tesori inesplorati", a Firenze - da febbraio 2017


Tesori inesplorati. Le biblioteche dell'Università di Firenze in mostra.


Biblioteca Medicea Laurenziana, sala D'Elci

L'esposizione, interamente curata e organizzata dal Sistema Bibliotecario d'Ateneo dell'Università degli Studi di Firenze, rimarrà aperta dal 15 febbraio al 23 giugno 2017 con orario dal lunedì al venerdì, ore 9.30-13.30 (chiuso giorni festivi).

 
Biblioteca Medicea Laurenziana
Piazza San Lorenzo, 9
Firenze
tel. 055 2937911 - 055 2937910

mercoledì 1 febbraio 2017

Bologna Children’s Book Fair 3-6 aprile 2017

Mentre aspettiamo la Bologna Children’s Book Fair possiamo intanto curiosare nel ... work in progress:

- Il 10 e l’11 febbraio ci saranno le selezioni del BRAW, uno dei più ambiti riconoscimenti internazionali per il mondo dell’editoria per ragazzi.

"IBBY/REFORMA children in crisis": un'importante iniziativa a favore dei bambini di Guatemala, El Salvador e Honduras. L'asta di beneficenza si chiuderà alle 18.30 del 5 aprile 2017, in occasione della 54esima edizione della fiera.

Puoi trovare tutte le info sul sito: http://www.bookfair.bolognafiere.it/home/878.html


Quattro conversazioni sulle "Regine dell'arte"


Una cara amica mi ha segnalato che "Viaggi Il Magnifico" propone quattro incontri-conversazioni a carattere storico - artistico sulla vita di alcune fra le più famose regine, che hanno lasciato il segno nella storia.

Caterina de' Medici - Maria de' Medici - Maria Antonietta - la Regina Vittoria:

presso le loro corti si sono avvicendati artisti famosi che le hanno immortalate nei loro dipinti, come il Rosso Fiorentino, Andrea del Sarto, Rubens, William Turner.

Queste le date degli incontri:  

 09.03.2017  - Alla corte di Caterina de' Medici (1519 - 1589)

 23.03.2017  - Alla corte di Maria de' Medici (1575 - 1642)

06.04.2017  - Alla corte di Maria Antonietta (1755 -1793)

27.04.2017  - Alla corte della Regina Vittoria (1819 - 1901)

Le conversazioni saranno tenute dalla Dott.sa Rita Tambone,  presso il Museo Ciardi Duprè (Via degli Artisti, 25 - Firenze)

Info: Tel 055 499456 - Tel 055 483942

 

Inaugurazione dei locali della Bottega dei Ragazzi, Firenze


Domenica 5 febbraio, dalle ore 11.00 alle 16.00, ci sarà l’inaugurazione dei locali della Bottega dei ragazzi, completamente rinnovati a seguito dei lavori di allestimento e restauro del Museo degli Innocenti.
Lo staff della Bottega, in collaborazione con i Musei di Fiesole e Fondazione Primo Conti, proporrà attività gratuite per grandi e piccini.
Partecipando a questa giornata di festa potrete visitare gratuitamente anche i cortili monumentali dell’Istituto.
L'iniziativa è organizzata dall'Istituto in collaborazione con FILA Giotto ed Unicoop Firenze, partner del Museo degli Innocenti e della Bottega dei ragazzi.

Museo degli Innocenti / Museum of the Innocenti
La bottega dei ragazzi
labottegadeiragazzi@istitutodeglinnocenti.it
tel. 055 2478386
Piazza SS. Annunziata, 12
Firenze
www.labottegadeiragazzi.it

Segnalazione: l'Associazione COMUNICO vi parla di moda - 13 maggio, Firenze


SABATO 13 maggio 2017 ore 14,30 - 18,30

“ LA MODA”  a cura di Anna Folchi e di Mario Minucci

presso la Sala Vetrate - Le Murate - Piazza Madonna della Neve, 2 - Firenze

Per info e prenotazione obbligatoria scrivere e-mail:  iscrizioni@associazionecomunico.it
Scadenza prenotazioni: 5 maggio 2017

Attenzione! Se ci saranno meno di 40 iscritti, la conferenza verrà annullata.

L’incontro vuole dare spunti per decifrare il linguaggio della moda, partendo dalla spiegazione dei significati delle “parole-chiave” di questo mondo, dall’esame del potere dell’immagine e dalla capacità della moda di essere profondamente democratica, basandosi sul buon gusto che trascende le differenze di classe. L’esigenza di adornare i nostri corpi, vestendoci con cura ed esprimendo qualcosa di noi stessi, e aderendo a determinati codici estetici per distinguerci dalla massa o, al contrario, sentirci parte di un gruppo, è così forte che l’industria della moda occupa una posizione di indiscutibile rilievo nelle nostre vite.
Associazione COMUNICO (Toscana) - www.associazionecomunico.it
 

Un'idea insolita per San Valentino - Firenze

Domenica 12 febbraio, per un anticipo di San Valentino fuori dai soliti schemi, il Planetario propone:

“Amori travolgenti sotto il cielo di San Valentino”

Planetario per tutti (bambini da 8 anni) ore 15.00 e 16.15

Il cielo stellato emana un fascino irresistibile ed ispira un potente richiamo al sentimento d'amore. Le stelle, testimoni discreti dei più intensi momenti di passione, custodiscono gelosamente storie e segreti di amanti leggendari, le cui fortune e disgrazie hanno conquistato l'immortalità, sublimate nello splendore degli astri. Per noi, la cupola del cielo rivelerà i suoi misteri e, come un libro, racconterà le vicende d'amore che la storia le ha affidato.

Per info e prenotazione tel. 055 23 43 723 iscrizioni@fstfirenze.it 

Nuove letture e laboratori ispirati al "Porcellino" al Museo Stefano Bardini, Firenze

Quest’anno le letture-laboratori nei Musei Civici Fiorentini sono dedicate al celebre Porcellino (che in realtà è un cinghiale) realizzato dallo scultore Pietro Tacca, e divenuto famoso e “tirato a lucido” grazie alle persone che frequentavano la loggia del Mercato Nuovo. Anche Hans Christian Andersen gli dedicò delle attenzioni e trasse ispirazione per la sua fiaba Il porcellino di bronzo: “Nella città di Firenze, non lontano da Piazza del Granduca, si trova una traversa che credo si chiami Porta Rossa; qui, davanti a una specie di bancarella di verdura, sta un porcellino di bronzo, di bella fattura; fresca e limpida acqua scorre dalla bocca di quell’animale, che a causa dell’età è tutto verde scuro; solo il grugno brilla, come fosse stato tirato a lucido, e questo si deve alle molte centinaia di bambini e di poveretti che vi si afferrano per avvicinare la bocca a quella dell’animale e bere.” Oggi potete ammirare il “porcellino” al Museo Bardini, in via dei Renai 37 (anche se in centro potete comunque trovare una copia della fontana, sempre su un lato della loggia del Mercato Nuovo) e Muse vi propone una serie di date per osservare l’opera con i vostri bambini, abbinando anche la lettura di un libro e un laboratorio artistico in tema. Ecco qui le date:
  • 4 febbraio h15.30: M. Somà, Il cinghiale geniale, Emme, 2012 – per famiglie con bambini dai 5 ai 7 anni
  • 4 marzo h15.30: M. Vichi e G. Caligaris, Il coraggio del cinghialino, Guanda, 2015 – per famiglie con bambini dagli 8 ai 10 anni
  • 1 aprile h15.30: Kimiko, I tre porcellini, Babalibri, 2001 – per famiglie con bambini dai 3 ai 5 anni
  • 7 ottobre h15.30: I. Falconer, Olivia, Nord-Sud, 2015 – per famiglie con bambini dai 5 ai 7 anni
  • 4 novembre h15.30: B. Potter, Le avventure del maialino Robinson, Nuova Editrice Berti, 2013 – per famiglie con bambini dai 4 ai 6 anni
  • 2 dicembre h15.30: R. Scarry, Messer Porcellino, Mondadori, 2013 – per famiglie con bambini dai 3 ai 5 anni
Info e prenotazioni 0552768224
 

 

TEATROTARY per la lotta alla poliomelite, Firenze

Riparte la rassegna teatrale organizzata dal Rotary club e finalizzata alla raccolta di fondi da destinare alla lotta alla poliomielite. Qui di seguito la locandina degli spettacoli:

Un libro e un volontario per amico ... leggere fa bene

Sta partendo un nuovo progetto regionale: "Un libro e un volontario per amico…leggere fa bene". Si tratta di un servizio di prestito in corsia e letture ad alta voce, che la Biblioteca delle Oblate ha attivato presso l'Ospedale di Santa Maria Nuova di Firenze, in collaborazione con ASL e AUSER.

Se avete del tempo a disposizione e amate la lettura, potete partecipare al progetto. Sicuramente riuscirete a portare un attimo di distrazione e di serenità a chi si trova in ospedale: degenti, infermieri, medici o familiari in visita.



Potete chiedere maggiori informazioni al numero 055/2616512 o tramite mail: bibliotecadelleoblate@comune.fi.it

Le nuove poesie di Vivian Lamarque, a Poggibonsi